Regolarizzazione Immigrati

Per garantire livelli adeguati di tutela della salute individuale e collettiva in conseguenza dalla eccezionale emergenza sanitaria connessa alla diffusione del contagio da Covid 19 e favorire l’emersione di rapporti di lavoro irregolari, il Governo nel decreto legge Rilancio ha previsto la possibilità che datori di lavoro possano concludere un  contratto di lavoro subordinato con cittadini stranieri presenti sul territorio nazionale o dichiarare la sussistenza di un rapporto di lavoro irregolare, tuttora in corso, con cittadini italiani o cittadini stranieri.

Possono essere beneficiari  i lavoratori dei settori del  lavoro domestico, assistenza alla persona, agricoltura, allevamento e zootecnia, pesca e acquacoltura e attività connesse.

La nostra agenzia si occupa del servizio della predisposizione ed invio della domanda, seguendola fino all’esito finale.

Vuole conoscere i requisiti necessari per accedere alla procedura? Chiami o compili il form  per fissare un appuntamento per una prima consulenza gratuita.

Art. 103 Decreto rilancio

Scarica pdf

Call Now ButtonChiama Ora