Test Lingua Italiana A2

Ai fini del rilascio del Permesso di Soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo è necessario dimostrare una conoscenza certificata della lingua italiana di livello A2, attraverso un attestato, un titolo di studio conseguito in Italia o il superamento del test di conoscenza della lingua italiana del Ministero dell’Interno.

La richiesta di prenotazione al test di conoscenza della lingua italiana va inoltrata su sito del Ministero dell’Interno solo dagli stranieri in possesso dei requisiti per richiedere il permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo.

Gli stranieri che presentano richiesta di aggiornamento del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo non devono sostenere il test di italiano e pertanto non devono presentare la relativa domanda.

Le Prefetture, che gestiranno le richieste, potranno inviare la convocazione al Test per mezzo posta elettronica.

Si specifica che, in caso di assenza ingiustificata o non superamento del test, sarà possibile inviare una nuova richiesta solo dopo 90 giorni. E’ possibile giustificare l’assenza tramite l’invio di certificato medico rilasciato da medico o struttura del SSN per mezzo fax o posta elettronica alla scuola dove si svolgerà il test entro la data di esame.

Le Prefetture gestiranno il procedimento e invieranno i risultati alle Questure. 

Per maggiori informazioni potete richiedere un appuntamento per una consulenza gratuita presso i nostri uffici, chiamando i numeri indicati o compilando il form a fianco nella pagina.

Call Now ButtonChiama Ora